Umidificatori ionizzatori: cosa sono?

1
2
3
4
5
ARGO Dry Digit Evo Deumidificatore 17 lt/GG, 17...
Trotec TTK 68 E, Deumidificatore, Capacità di d...
TROTEC Deumidificatore da Design TTK 69 E (Max....
Pro Breeze Deumidificatore D'Aria Mini Compatto...
Pro Breeze PB-03-EU, Mini Deumidificatore per a...
ARGO Dry Digit Evo Deumidificatore 17 lt/GG, 17 Litri
Trotec TTK 68 E, Deumidificatore, Capacità di deumidificazione max./24h: 20 litri
TROTEC Deumidificatore da Design TTK 69 E (Max. 20 litri/24h)
Pro Breeze Deumidificatore D'Aria Mini Compatto, Silenzioso e Portatile, 500ml, per Muffa e Umidità, ideale per Casa, Cucina, Camera da letto, Camper, Ufficio, Garage, Bagno e Cantina
Pro Breeze PB-03-EU, Mini Deumidificatore per ambienti, contro umidità e muffa in casa, bagno, camera da letto o roulotte, 1500 ml
9.2/10
9/10
9/10
8.4/10
8.4/10
ARGO Dry Digit Evo Deumidificatore 17 lt/GG, 17 Litri
ARGO Dry Digit Evo Deumidificatore 17 lt/GG, 17 Litri
9.2/10
Trotec TTK 68 E, Deumidificatore, Capacità di deumidificazione max./24h: 20 litri
Trotec TTK 68 E, Deumidificatore, Capacità di deumidificazione max./24h: 20 litri
9/10
TROTEC Deumidificatore da Design TTK 69 E (Max. 20 litri/24h)
TROTEC Deumidificatore da Design TTK 69 E (Max. 20 litri/24h)
9/10
Pro Breeze Deumidificatore D'Aria Mini Compatto, Silenzioso e Portatile, 500ml, per Muffa e Umidità, ideale per Casa, Cucina, Camera da letto, Camper, Ufficio, Garage, Bagno e Cantina
Pro Breeze Deumidificatore D'Aria Mini Compatto, Silenzioso e Portatile, 500ml, per Muffa e Umidi...
8.4/10
Pro Breeze PB-03-EU, Mini Deumidificatore per ambienti, contro umidità e muffa in casa, bagno, camera da letto o roulotte, 1500 ml
Pro Breeze PB-03-EU, Mini Deumidificatore per ambienti, contro umidità e muffa in casa, bagno, ca...
8.4/10

In ambienti in cui, sopratutto durante il periodo invernale, il sistema di riscaldamento tende ad asciugare e seccare l’aria privandola di tutta l’umidità, potrebbe rendersi necessario trovare una soluzione. Infatti, per rendere l’aria che respirate meno secca e per evitare problemi quali problemi respiratori, secchezza delle mucose e allergie varie, potreste decidere di ricorrere all’utilizzo di un umidificatore. Questi strumenti nascono proprio per combattere i problemi menzionati. Ma cosa sono questi strumenti e come funzionano? I modelli con ionizzatore sono migliori? Perchè dovreste sceglierli rispetto ai modelli classici? Scopriamolo insieme!

Umidificatore: a cosa serve?

Partiamo innanzitutto dal comprendere appieno cosa sono questi strumenti, come vanno usati e sopratutto perchè sono così utili. Gli umidificatori sono degli strumenti che servono principalmente a ristabilire il giusto tasso di umidità all’interno di un ambiente. Quindi in poche parole provvedono a produrre del vapore acqueo che viene vaporizzato all’interno dell’ambiente in modo graduale. L’obiettivo principale per cui si utilizzano questi strumento è fare in modo che l’aria all’interno della casa, sopratutto a casa dell’utilizzo dei riscaldamenti in inverno, non diventi troppo secca e possa quindi causare dei problemi respiratori o altri problemi di salute. Vediamo però nel dettaglio una delle più particolari funzioni di questi strumenti.

Funzione ionizzatore

Gli umidificatori più moderni all’avanguardia sono dotati di alcune funzioni particolari e sicuramente diverse dal solito; queste funzioni contribuiscono a rendere questi strumenti più funzionali anche migliori nel risultati che potrete ottenere. Una delle funzioni più utili per chi ha seri problemi respiratori, è la funzione ionizzatore.

La funzione ionizzatore permette all’umidificatore di emettere delle particelle di ioni negativi nell’aria. Quest particelle, una volta sprigionate nell’aria, si legano alle particelle di polvere e le legano in modo da farle depositare. In questo modo queste particelle non si disperderanno nell’aria, e non correrete il rischio quindi di respirarle, e non saranno tenute semplicemente in sospensione.

Questa funzione è quindi una sorta di funzione accessoria, o aggiuntiva; vi permette di utilizzare l’umidificatore in modo che sia ancora più pratico ma sopratutto salutare per voi e per la vostra famiglia. Inoltre, trattandosi di una funzione che può essere attivata e disattivata al bisogno, potrete decidere voi stessi quando utilizzarla.

Migliori umidificatori con ionizzatore

Per quanto riguarda invece la scelta di un buon umidificatore, ci sono alcuni elementi che dovreste valutare prima di approcciarvi all’acquisto di un qualsiasi strumento del genere. Partiamo dall’analizzare innanzitutto i tipi di modelli disponibili:

  • Evaporativo. Questi modelli sono formati da una vaschetta, al cui interno viene inserita dell’acqua, e che andrà posizionata su un termosifone o su una fonte di calore. L’evaporazione avverrà quindi naturalmente.
  • A vapore caldo. Questi umidificatori riscaldano l’acqua, portandola ad ebollizione, e poi la rilasciano nell’aria.
  • A ultrasuoni. Si tratta degli strumenti più  moderni che sfruttano gli ultrasuoni che, colpendo l’acqua, generano delle vibrazioni che trasformano l’acqua in una sottile nebbiolina di vapore freddo. Rispetto ai due modelli precedenti, sono più silenziosi e permettono una migliore regolazione del vapore emesso.

Se volete sfruttare la funzione ionizzatore, allora dovreste scegliere gli umidificatori ad ultrasuoni o comunque dei modelli più moderni e al’avanguardia che sono dotati di funzioni aggiuntive.

Perchè sceglierli?

Passiamo ora a prendere in esame quella che potrebbe essere una delle questioni principali legate all’utilizzo di questo tipo di umidificatori: perchè dovreste scegliere i modelli con ionizzatore piuttosto che quelli classici? La risposta è in realtà molto semplice; infatti la funzione ionizzatore è principalmente indicata per i soggetti allergici e asmatici. Lo ionizzatore, andando a catturare tutte le particelle di polvere nell’aria e ad impedire che si disperdano, eviterà quindi il sorgere di problemi respiratori o comunque legati alle patologie menzionate in precedenza.

Blogger, lettrice accanita e appassionata di scrittura. Ho iniziato a scrivere negli anni del liceo e mi sono immediatamente innamorata di questo lavoro. Collaboro da anni come articolista freelance a Blog letterari e altri siti di vario genere. Scrivo di libri, film, serie tv e sopratutto di tecnologia e prodotti finanziari.

Umidificatori ionizzatori: cosa sono?
Ti è piaciuto il post?

Migliori deumidificatori professionali di Ottobre 2019

1
2
3
4
5
De'Longhi DDS20 Deumidificatore, 20 l/24h, Bianco
Mitsubishi Electric MJ-E14CG-S1, Deumidificator...
ARGO Dry Digit Evo Deumidificatore 17 lt/GG, 17...
Trotec TTK 68 E, Deumidificatore, Capacità di d...
TROTEC Deumidificatore da Design TTK 69 E (Max....
De'Longhi DDS20 Deumidificatore, 20 l/24h, Bianco
Mitsubishi Electric MJ-E14CG-S1, Deumidificatore 260 W, 220 V, 50 Hz, Bianco
ARGO Dry Digit Evo Deumidificatore 17 lt/GG, 17 Litri
Trotec TTK 68 E, Deumidificatore, Capacità di deumidificazione max./24h: 20 litri
TROTEC Deumidificatore da Design TTK 69 E (Max. 20 litri/24h)
9.4/10
9.2/10
9.2/10
9/10
9/10
De'Longhi DDS20 Deumidificatore, 20 l/24h, Bianco
De'Longhi DDS20 Deumidificatore, 20 l/24h, Bianco
9.4/10
Mitsubishi Electric MJ-E14CG-S1, Deumidificatore 260 W, 220 V, 50 Hz, Bianco
Mitsubishi Electric MJ-E14CG-S1, Deumidificatore 260 W, 220 V, 50 Hz, Bianco
9.2/10
ARGO Dry Digit Evo Deumidificatore 17 lt/GG, 17 Litri
ARGO Dry Digit Evo Deumidificatore 17 lt/GG, 17 Litri
9.2/10
Trotec TTK 68 E, Deumidificatore, Capacità di deumidificazione max./24h: 20 litri
Trotec TTK 68 E, Deumidificatore, Capacità di deumidificazione max./24h: 20 litri
9/10
TROTEC Deumidificatore da Design TTK 69 E (Max. 20 litri/24h)
TROTEC Deumidificatore da Design TTK 69 E (Max. 20 litri/24h)
9/10
Back to top